Le scuole oltre a poter partecipare ad uno o più laboratori e percorsi possono richiedere giornate personalizzate in base alle loro esigenze. Più in basso troverete un esempio di giornata da trascorrere nell'Area Archeologica Naturalistica Castello di Calatamauro. Per maggiori informazione non esitate a contattarci

Arrivo previsto ore: 9.30 saluti al centro visitatori e colazione.

Ore 10:00: Presentazione del nostro asino

Trekking somatato nell'Area Archeologica Naturalistica Castello di Caltamauro - Percorso A - i sentieri del grano: visita del mulino ad acqua, spiegazione del suo funzionamento e del contesto storico e territoriale nel quale furono costruiti.
L'acqua e la sua energia.
La flora, la fauna del mulino e di tutta l'area, imparare a riconoscere le piante.
Percorso sensoriale: Tatto e olfatto – toccare il grano, la farina, le piante. Sentirne i profumi, riconoscerli ad occhi chiusi. Diversi tipi di grano, le loro caratteristiche, mietitura, trasporto.

Ore 12:00: Ritorno al centro visitatori (o pranzo nell'area del mulino, dipende dalle condizioni climatiche)

Ore 13:00: Pranzo con i prodotti della tradizione locale. Muffolette con l'olio, con la ricotta, pizza, sfincione, formaggi.

I ragazzi saranno coinvolti nella preparazione del pranzo e saranno invogliati e parlare dei prodotti.

L'obiettivo sarò quello di far comprendere la differenza tra un prodotto biologico e un prodotto non biologico.

Ore 15:00: Escursione in direzione Castello di Calatamauro Percorso B – Tra cielo e terra – Il Castello, il suo territorio, le vicende storiche. L'obiettivo sarà quello di far conoscere l'area archeologica e di parlare del medioevo siciliano e la sua storia. (* o vedi in basso alternativa)

Ore 17:00 Ritorno nel Centro visitatori, un memento di relax e di riflessione e poi saluti e partenza.

*Alternativa pomeriggio:
Il nostro orto: i ragazzi si cimenteranno nella realizzazione e manutenzione del nostro orto. Impareranno le tecniche di coltivazione, innaffieranno. Giocheranno.
Oppure – Area Attrezzata Parco dei Monti Sicani in contrada Pomo (a pochi km dal centro visitatori) dove si potranno cimentare in giochi di gruppo e potranno divertirsi in una pineta recintata.

500mulino2

giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu
giuchiu